Lavori in corso – Coming Soon

Ciao belli e brutti, come state? Spero bene.

Lo so, da un post a settimana sono scesa a uno dell’anno del mai. Scusatemi, lo so che così non va bene, ma quando il computer mi è stato riconsegnato dall’assistenza, il lavoro di un mese mi è piombato addosso, proprio come un’aquila affamata. Mi ha avvinghiato coi suoi artigli e mi ha rapito, portandomi in lidi lontani; per fortuna non mi ha divorata, spero!

Non scherzo se vi dico che non ho avuto più testa. In questo periodo, sto cercando di ritagliare un’ora di tempo per camminare e seguire gli allenamenti di karate. Dieci anni di fermo totale sono stati devastanti per il mio fisico!

Adesso chiudete gli occhi e immaginatevi me: una scimmia un po’ in sovrappeso che va in bicicletta, pedala tantissimo, tossisce per l’asma, volta la testa di novanta gradi e si vede sorpassare dagli amorabili vecchiettini, che pedalano tranquilli. Ecco questo succedeva l’anno scorso!

Dopo tanto tempo, ho capito che il corpo è un tempio. Bisogna stare bene fisicamente per poter fare qualsiasi altra cosa! Il tempo delle lamentele è finito, ora devo organizzarmi e dare il massimo di me. Ci sono tanti progetti da ultimare e un blog da portare avanti!

Piano editoriale

Su tutti i blog leggo dell’importanza di avere un piano editoriale e di rispettarlo. Sacro santo e anch’io, per essere sincera mi sono fatta portavoce di questo dogma, ma purtroppo la realtà pone sempre degli ostacoli, degli imprevisti che non si possono prevedere.

Dove sta la bravura del buon blogger? Il riuscire a superare tutti questi ostacoli e mantenere invariato il ritmo delle proprie pubblicazioni, bene, io non sono brava per nulla! Anzi pessima.

Nel frattempo…

Questo post lo iniziai a scrivere il 24 aprile scorso, non vi ho dimenticati, anzi ho tentato la pubblicazione, ma cosa sarà successo nel frattempo, vi starete chiedendo? Beh… mi si è rotto nuovamente il pc!

Questa volta era soltanto l’alimentatore (soltanto, eh!), questo succedeva martedì… la domenica prima mi si era bruciato il tablet, insomma, ma cosa avrò mai fatto alla tecnologia per meritarmi tanta sfiga?

Non ho finito! Aspettate signori, il peggio non è ancora passato!

Internet!

Meglio, la connessione internet! Questa sconosciuta!

Va e viene. Si scollega e ricollega (quando sono fortunata) subito o dopo cinque minuti, che passo a inveire contro il modem, o più spesso contro il wireless. Onestamente non so quale sia il problema reale della mia postazione, so solo che l’effetto connessione a singhiozzo, mina irrimediabilmente alla mia sanità mentale, oltre che fisica… le testate alla scrivania non fanno bene.

Vi starete chiedendo, ma perché è così nervosa o esagerata? Quando internet vi serve per inviare il vostro lavoro o la fattura per essere pagati e internet non ve lo permette… giuro che se internet fosse una persona reale e in carne e ossa, a quest’ora lo avrei già strozzato e sepolto da tempo! In più, quando cerco di visualizzare un blog e poi mi viene voglia di commentare, pensate che sia semplice? Ovviamente no! Scrivo un bel poema, schiaccio invia e il commento si perde… devo tentare di riscrivere almeno cinque volte, prima che l’entusiasmo iniziale svanisca!

Mamma mia quanto stress!

Piano editoriale 2

Scusate la mia leggera digressione, questo post nasceva con l’intenzione di introdurre il mio nuovo piano editoriale.

Ripristinerò i due post alla settimana coi quali avevo iniziato! Ritenetevi autorizzati a insultarmi quando e se salterò gli appuntamenti con voi! Dicevo, martedì e giovedì ricominceranno a uscire nuovi post: tra i quali nuove interviste al chiaro di luna, alcune chicche e sciccheria della mia sfiguzz col pc, magari, quello che io ritengo sfortuna nera, può essere oro per qualcun altro!

Dai, ho tante idee in cantiere, un ritardo incredibile sulle spalle, e tanta nuova voglia di ricominciare!

E ora,  a voi la parola.

Da quando ho iniziato a fare movimento: un’ora di camminata/corsa il lunedì e giovedì e un’ora  e mezza di karate il martedì e giovedì, la mia routine si è un po’ scombussolata. (Tralascio l’avventura con l’assistenza, questo si merita, forse un post tutto suo).

Voi come fate a gestire i nuovi cambiamenti? Gli imprevisti prolungati e mantenere comunque tutti gli impegni che vi eravate prefissati?

Annunci

15 thoughts on “Lavori in corso – Coming Soon

  1. Ciao e bentornata ^_^ (secondo me dovresti chiedere il part-time, troppo stress non fa bene, e in fin dei conti la vita finsice con la morte. Nel caso, sono disponibile a insegnarti come si coltiva :P)

    Mi piace

  2. Io sono sempre riuscita, salvo in rari casi, a mantenere i due aggiornamenti settimanali.
    Al momento però sto riflettendo sull’eventualità di ridurre a uno, perché sono cambiate alcune dinamiche al lavoro, ed è più difficile riuscire a mantenere i ritmi che avevo prima. Staremo a vedere! In generale preferisco aggiornare meno, che saltare gli aggiornamenti. 🙂

    Liked by 1 persona

    1. In che senso aggiornare meno?
      Io sono una persona molto abitudinaria, e quando ci sono delle novità o imprevisti, sballo parecchio.

      Dai che ora si ricomincia 🙂

      Mi piace

  3. È martedì… e mi aspettavo un nuovo post, ma non ti insulterò. Cerca solo di toglierti da sotto il ripetitore del segnale televisivo, potrebbe disturbare leggermente la tua connessione e il buon funzionamento delle tue apparecchiature! XD

    Liked by 1 persona

  4. Non sono una maga della programmazione. Spesso mi faccio cogliere dagli imprevisti senza un piano B a disposizione (per esempio, qualche post già scritto, con la pubblicazione programmata) però sto facendo del mio meglio per imparare. D’altro canto, cerco di non essere troppo dura con me: la vita è la vita. Che il blog venga prima di tutto, secondo me, è irrealistico.

    Liked by 1 persona

    1. 😀 Sì, dovrei prenderla più alla leggera, senza farmi troppi sensi di colpa, ma sono fatta così. Non mi piace venire meno alla parola data e ultimamente sto sgarrando troppo… troppi casini, davvero!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...